Attività ambulatoriali, ripartono i servizi del Dipartimento di Prevenzione ASSL Sassari

Rizzeddu tagliata

SASSARI, 5 GIUGNO 2020 - Nel rigoroso rispetto delle misure di prevenzione e protezione indicate dalle direttive nazionali e regionali per arginare la diffusione del Covid-19, il Dipartimento di Prevenzione della ASSL Sassari sta riattivando gradualmente i servizi ambulatoriali.

Tutti gli utenti che a partire dai prossimi giorni si rivolgeranno a tali servizi dovranno obbligatoriamente indossare i dispositivi di protezione personale (mascherine e guanti) e mantenere il distanziamento interpersonale.

Di seguito alcune informazioni utili per gli utenti:

- il Servizio di Vaccinazione sta ripartendo a pieno regime, sono stati già riaperti gli ambulatori di Bono e Porto Torres mentre Ozieri, Alghero, Thiesi e Sassari non avevano mai sospeso totalmente l'attività. Per evitare assembramenti, la riapertura della sede di Sassari prevede un orario dilazionato dal mattino al pomeriggio;

- sono riprese le attività Medico Legali alla persona. Dalla settimana prossima gli uffici competenti programmeranno i nuovi appuntamenti dando la precedenza agli utenti con la documentazione in scadenza;

- il Servizio di Screening sta riorganizzando la logistica in funzione delle procedure e dei protocolli sanitari in modo che essi siano conformi alle linee guida individuate dalla Regione Sardegna;

- durante il lockdown la Commissione Invalidi non ha mai interrotto totalmente la propria attività dando la precedenza ai casi urgenti. In questi giorni i responsabili del servizio stanno predisponendo la riapertura degli spazi nel rispetto della normativa nazionale e delle indicazioni regionali;

- tenuto conto delle proroghe di scadenza dei documenti contenute nei diversi decreti ministeriali, le Commissioni per le Patenti Speciali stanno calendarizzando gli appuntamenti per via telematica e, a brave, anche in presenza;

- l'attività di Igiene degli Alimenti di competenza dei tre servizi SIAN, SIAOA, SIAPZ, non è mai stata interrotta. In questi giorni il servizio riprende a pieno regime nel rispetto delle indicazioni regionali;

- l'attività di Sanità Animale non è mai stata interrotta.