Quarta categoria, la squadra Latte Dolce Como Cheria incontra il pubblico del Vanni Sanna


La squadra di quarta categoria Latte Dolce Como Cheria si è presentata ufficialmente ai tantissimi tifosi che ieri sera hanno assistito alla partita di calcio tra il Sassari calcio Latte Dolce e la Torres nella splendida cornice del Vanni Sanna. Incoraggiati dallo speaker dello stadio, i diciannove atleti sono scesi in campo durante l’intervallo con lo striscione Il calcio è di tutti, slogan adottato dalla Lega Nazionale Dilettanti per dare un calcio ai pregiudizi.

«Entrare nel terreno di gioco davanti a così tanti tifosi e sentire i loro applausi è stata un’emozione fortissima, da brividi - raccontano Costanzo e Bruno. Da diverse settimane siamo impegnati negli allenamenti e, sotto la direzione del mister Battista, ci stiamo impegnando tanto per arrivare preparati alla prima partita di campionato. Il nostro sogno? Poter disputare il campionato nazionale».

Il raggruppamento regionale del Latte Dolce Como Cheria è composto da quattro squadre e la formazione vincitrice del torneo potrà affrontare il campionato nazionale. Un palcoscenico prestigioso composto dai team più blasonati d’Italia: Inter, Milan e Juventus, solo per citarne alcuni.

«Aldilà dei risultati sportivi siamo certi che questo percorso ci consentirà di raggiungere degli obiettivi molto più specifici anche dal punto di vista riabilitativo - conclude Alessandro Riccio, del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze della ASSL Sassari - come il recupero e il potenziamento delle attività individuali psicofisiche, la crescita delle capacità relazionali all’interno di un gruppo e la condivisione dei valori sportivi».

Prima della partita Marco Bottegoni, in rappresentanza della società Sassari calcio Latte Dolce del presidente Roberto Fresu e dell'intera dirigenza, ha consegnato ai ragazzi le maglie ufficiali con i colori bincocelesti.