Unità di Clinical Risk Management

Rischio Clinico
Il tema della sicurezza dei pazienti rappresenta un aspetto di notevole rilevanza per la qualità dell’assistenza sanitaria come evidenziato da numerosi documenti di programmazione sanitaria a livello internazionale, nazionale e regionale.
Il rischio clinico è la possibilità che un paziente subisca un “danno o disagio involontario, attribuibile alle cure sanitarie, che potrebbe causare al Paziente un prolungamento del ricovero, un peggioramento delle condizioni di salute o la morte”.
La gestione del rischio clinico in sanità (clinical risk management) rappresenta l’insieme di varie azioni messe in atto per migliorare la qualità delle prestazioni sanitarie e garantire la sicurezza dei pazienti, sicurezza, tra l’altro, basata sull’apprendere dall’errore (Ministero della Salute).
L’Unità di Clinical Risk Management della ASSL Sassari ha il compito specifico di promuovere azioni finalizzate a prevenire, contenere, gestire il Rischio Clinico e migliorare gli standard di sicurezza dell’assistenza sanitaria Ospedaliera e Territoriale.
L’organizzazione di un Settore per la Gestione del Rischio Clinico, così delicato ed importante, richiede l’integrazione tra l’Unità di Clinical Risk Management, la rete dei professionisti Referenti e Facilitatori che operano nelle diverse Strutture Sanitarie e la rete dei cittadini rappresentanti delle associazioni di pazienti e familiari, informati sui temi della salute e della sanità, al fine di contribuire tutti insieme al miglioramento della qualità e della sicurezza nei servizi sanitari.

Responsabile Unità di Clinical Risk Management

Dr.ssa Donatella Rodella
E-mail drodella@aslsassari.it
E-mail rischio.clinico@aslsassari.it
Tel. Fisso 079 206 2220
Tel mobile 347 165 7487

Dirigente Medico Unità di Clinical Risk Management
Dr.ssa Caterina Brundu
E-mail cbrundu@aslsassari.it
E-mail rischio.clinico@aslsassari.it
Tel. Fisso 079 206 2105

Documenti Ministeriali
Raccomandazioni Ministeriali per la prevenzione degli Eventi Sentinella

Linee di Indirizzo Regionali per la Governance del Rischio Clinico
Deliberazione RAS 46.17 del 22.09.2015 Linee di indirizzo per la gestione del Rischio Clinico .pdf
Allegato Deliberazione RAS 46.17 del 22.09.2015.pdf
Deliberazione RAS 38-28 del 08.08.2017 Integrazione e modifica delle Linee di indirizzo per la gestione del Rischio Clinico DGR46-17 del 22.09.2015.pdf
Allegato alla Deliberazione RAS 38-28 del 08.08.2017 Linee di indirizzo per la gestione del Rischio Clinico.pdf


L’Azienda Sanitaria nell’intento di governare il rischio clinico ha intrapreso alcune iniziative, che nel medio lungo periodo andranno implementate.

Documenti correlati

Incident Reporting
Procedura aziendale di segnalazione degli eventi_Incident Reporting.pdf

Prevenzione e Gestione delle cadute accidentali nelle Strutture Assistenziali
Procedura aziendale Prevenzione e Gestione delle cadute accidentali nelle Strutture Assistenziali.pdf
Brochure Informativa Pazienti e Familiari.pdf

Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Potassio in ambito ospedaliero
Procedura Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Potassio in ambito ospedaliero.pdf

Prevenzione delle infezioni delle vie urinarie
"Procedura Prevenzione delle infezioni delle vie urinarie correlate all'utilizzo del catetere vescicale (CAUTI)" nelle Unità Organizzative Post Acuti

Istruzioni Operative per una corretta postura del paziente anziano allettato con IR
Istruzioni Operative per una corretta postura del paziente anziano allettato con IR

Procedura per il percorso del paziente in carico al Pronto Soccorso di Sassari che necessita di accertamenti di Diagnostica
Procedura per il percorso del paziente in carico al Pronto Soccorso di Sassari che necessita di accertamenti di Diagnostica

La sicurezza in sala operatoria
Delibera RAS 40-27 del 07.08.2015 Linee di Indirizzo Regionali per la Sicurezza in Chgirurgia.pdf
Scheda Integrata per la Sicurezza del Paziente Chirurgico (SISPaC).pdf

Gestione degli Eventi Sentinella
Procedura per la Gestione degli Eventi Sentinella.pdf

Sorveglianza e gestione pazienti con colonizzazione-infezione da enterobacteriaceae
Procedura sorveglianza e gestione dei Pazienti con colonizzazione-infezione da Enterobacteriaceae CRE-CPE (Determinazione Dirigenziale n. 3 del 18.05.2016) .pdf





Contenuti a cura dell' Unità di Clinical Risk Management
Aggiornamento pagine a cura Affari Generali e Comunicazione 3 novembre 2017